Cos’è la blog reputation

blog reputation

In ambito economico, la reputazione è uno dei principali fattori di successo per un’attività di impresa.

Infatti, in un mercato sempre più saturo ed ipercompetitivo, la credibilità di un’azienda, all’interno delle community di riferimento, è uno degli aspetti più rilevanti per posizionarsi, in modo ottimale, nella mente del consumatore finale.

Generalmente la reputazione aziendale viene inclusa nella cosiddetta brand reputation (scopri i fattori che influenzano la reputazione aziendale), ma in realtà questo concetto può essere ampliato anche in altri settori come ad esempio quello del blogging aziendale.

Cos’è la blog reputation

Chi si occupa di blogging aziendale, sa benissimo che alcuni concetti del marketing di impresa – reputazione, immagine e posizionamento – possono essere applicati anche a questo settore, così da raggiungere gli obiettivi prefissati in fase strategica.

Tra i tre fattori appena elencati, la blog reputation è sicuramente l’elemento più importante su cui focalizzarsi.

Con la blog reputation, ogni piattaforma godrà di una determinata stima, fiducia ed autorevolezza in uno specifico momento e in un determinato gruppo di utenti.

Insomma con la blog reputation, sarà possibile ottenere un vantaggio competitivo nei confronti dei principali competitors diretti e indiretti, così da valorizzare beni e servizi aziendali.

Come gestire la blog reputation

Per gestire la blog reputation, sarà necessario mettere in atto una serie di iniziative utili ad evidenziare la qualità dei contenuti, postati all’interno della piattaforma, nonché relazionandosi con buona parte dei propri lettori.

Dunque per ottimizzare la reputazione di un blog professionale, sarà indispensabile:

  • Scrivere contenuti originali e di qualità;
  • Fornire supporto emotivo ai propri lettori;
  • Creare infoprodotti utili per la community;
  • Pubblicare studi di ricerca;
  • Condividere interviste e progetti;

In tutti questi casi, si dovrà operare su più livelli – strategici, operativi e tattici – per evitare crisi reputazionali o crolli improvvisi della blog reputation.

Conclusioni

La reputazione di un blog è la stima che una determinata piattaforma gode all’interno della community di riferimento.

Essa dovrà essere gestita mediante una serie di attività quotidiane, evitando allo stesso tempo crisi reputazionali, così da ottenere un vantaggio competitivo nei confronti degli altri blog.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Sono membro del Cda della CF Metal e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 7 =