Come gestire l’assistenza clienti con Whatsapp

L’idea di scrivere un ebook su “Come gestire l’assistenza clienti con Whatsapp” è nata in questi mesi, quando l’applicazione di messaggistica istantanea ha consolidato il proprio ruolo all’interno del panorama della comunicazione digitale.

Dal 2009 ad oggi, l’app è stata completamente rivoluzionata: da semplice piattaforma per interagire è diventata un potente strumento di business per tutte quelle imprese di piccole e piccolissime dimensioni che operano nei mercati locali.

Infatti attraverso Whatsapp, le aziende possono instaurare, con i propri interlocutori, rapporti di continuità all’interno della filiera distributiva e ciò può facilitare il percorso di crescita della stessa attività di impresa.

I rapporti fiduciari sono fondamentali per migliorare l’esperienza di marca del consumatore finale e per innalzare, allo stesso tempo, il livello complessivo di soddisfazione.

È proprio il livello di soddisfazione ad essere uno degli aspetti più importanti della customer care in quanto questo parametro influenzerà sia la notorietà del brand che la reputazione aziendale.

Infatti il livello complessivo di soddisfazione è determinato anche dalla capacità dell’impresa di fornire risposte rapide ed esaustive in relazione alle richieste degli utenti finali.

Per questo è importante organizzare un servizio di assistenza clienti che faccia leva su una piattaforma facile da utilizzare, molto intuitiva e soprattutto in grado di velocizzare i tempi di risposta.

Tutte queste qualità sono incluse in Whatsapp che consente: di gestire i messaggi, di inviare file di piccole e medie dimensioni, di inoltrare la propria posizione geografica, di effettuare una chiamata o videochiamata nonché di personalizzare l’app.

Inoltre con l’ausilio di applicazione di terze parti, è possibile inoltrare anche messaggi automatici a tutti coloro che ci hanno contattato.

Queste sono solo alcune delle funzionalità che ho illustrato nel mio ebook. Una piccola guida per tutte quelle piccole attività commerciali che hanno deciso di utilizzare Whatsapp come servizio di customer care o per tutti quei professionisti che vogliono approcciarsi al mondo del local marketing e al servizio di assistenza clienti.

Puoi scaricare gratuitamente l’ebook da questo link (scarica ebook)

Se non hai un account Google Drive, o hai difficoltà a scaricare il file, puoi richiederne una copia all’indirizzo email: info@angelocerrone.it

Il web è anche condivisione

Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato l’ebook: “Come gestire l’assistenza clienti con Whatsapp”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *