Convertitore di valute: l’app che converte rapidamente

convertitore di valute

La tecnologia, il digital marketing e le reti informatiche hanno contribuito alla modifica delle barriere economiche, e all’affermazione del mercato globale.

Infatti oggi, nell’era digitale, le aziende di medie e grandi dimensioni, ma anche quelle che vendono online, commercializzano i loro prodotti, ovvero i loro servizi digitali, in tutto il mondo.

Con il “globalismo aziendale” le imprese hanno beneficiato delle agevolazioni del sistema economico globale, ma hanno dovuto far fronte anche ad una serie di doveri di natura contabile e fiscale.

Doveri di natura contabile e fiscale per chi vende in tutto il mondo

Le attività imprenditoriali che vogliono vendere in tutto il mondo, devono sostenere i seguenti obblighi contabili e fiscali:

  • Operazioni Iva UE;
  • Operazioni Iva extra UE;
  • Versamenti oneri fiscali;
  • Costi per pagamenti digitali;
  • Conversione dei pagamenti nella valuta di competenza;

In quest’ultimo caso, la conversione dei pagamenti avviene automaticamente grazie agli istituti di credito – ad esempio Paypal offre questo servizio – ma la somma può essere determinata anche in modo autonomo con qualsiasi tool presente sul web.

Convertitore di valute: quale applicazione utilizzare?

Per conoscere il valore del pagamento in un’altra valuta, possiamo utilizzare un comunissimo convertitore “digitale”

Sul web esistono diversi strumenti che consentono di compiere questa operazione, ma possiamo anche installare un’applicazione sul nostro smartphone.

Tra le tante app presenti negli store di Google ed Apple, non possiamo non menzionare Convertitore di valute facili (scopri l’applicazione).

Convertitore di valute facili: come utilizzare l’app

L’applicazione Convertitore di valute facili – chiamata anche Currency – è un software molto semplice che può essere utilizzato da tutte le imprese che vendono in tutto il mondo.

Con questa app è possibile conoscere, in tempo reale, il valore di circa 200 valute e calcolare i relativi tassi di cambio.

Per utilizzarla dobbiamo scegliere nella schermata principale, le due valute e inserire il valore del pagamento.

La conversione avverrà automaticamente e sarà possibile verificare l’andamento degli ultimi cinque anni di quella determinata moneta.

Inoltre, utilizzando questa applicazione possiamo quantificare i ricavi nella valuta principale e gestire, in modo ottimale, la contabilità aziendale.

Conclusioni

Convertitore di valute facili è un’applicazione che consente alle imprese, ma anche ai liberi professionisti, di verificare i tassi di cambio e di quantificare i ricavi.

Questa software può essere utilizzato da tutte quelle attività che operano nei mercati extra UE cosi da valutare, in ogni istante, quanto sia redditizio vendere in un determinato Paese.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 18 =