Perché scegliere un software di proprietà

perché scegliere un software di proprietà

Il processo di digitalizzazione delle piccole e medie imprese passa anche attraverso un’adeguata ed accurata scelta dei tool da utilizzare nel corso del tempo.

Durante il processo decisionale, il management aziendale potrà optare per due soluzioni:

  1. Noleggiare un tool di terze parti;
  2. Acquistare un software di proprietà;

Nel primo caso, l’azienda sarà in grado di “contenere” le spese nel breve periodo, mentre nel secondo caso, l’attività imprenditoriale dovrà sostenere dei costi più elevati che potranno essere ammortizzati nel medio e lungo termine.

Perché scegliere un software di proprietà

I vantaggi dell’acquisto di un software di proprietà non possono essere sintetizzati solo ed esclusivamente nell’ ammortamento dei costi del breve, medio e lungo termine.

Infatti i benefici sono molto più ampi e possono essere estesi anche sotto il profilo strategico e gestionale della stessa attività di impresa.

È proprio per questo motivo che consiglio sempre di investire in un tool di proprietà piuttosto che noleggiare un software da una società di terze parti.

Quali sono i benefici di un software di proprietà?

Come ho già evidenziato nel precedente paragrafo, acquistare un software di proprietà è utile non solo per intensificare il processo di digitalizzazione delle aziende, ma anche per usufruire dei molteplici vantaggi sotto il profilo strategico, economico e gestionale dell’attività di impresa.

Pertanto i benefici di un software di proprietà sono:

  • Personalizzazione del tool;
  • Abbattimento dei costi nel medio e lungo termine;
  • Conservazione dei dati negli archivi aziendali;
  • Investimento nei beni immateriali dell’impresa;

Oltre a questi vantaggi, acquistare un software di proprietà significa anche fornire nuovi strumenti al personale così da migliorare la qualità del lavoro nel corso degli anni.

Conclusioni

Il processo di digitalizzazione delle imprese passa anche attraverso la scelta dei software da utilizzare nel corso del tempo.

Generalmente le aziende possono noleggiare un tool ovvero acquistarlo.

Nel primo caso, sarà possibile contenere i costi di acquisto, mentre nel secondo caso, ogni impresa potrà usufruire dei numerosi vantaggi che ho elencato in questo articolo.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Sono membro del Cda della CF Metal e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 + sedici =