Tool per cercare il nome del tema utilizzato su WordPress

cercare il nome del tema utilizzato su WordPress

WordPress, piattaforma di proprietà di Automattic, è il Cms più utilizzato al mondo e al momento, in base agli ultimi dati diffusi dagli enti statistici digitali, un sito web su tre è realizzato con questo software.

Il successo di WordPress è legato principalmente ad una serie di fattori interni ed esterni alla piattaforma che consentono di “adattare” i diversi progetti alle esigenze delle aziende e dei liberi professionisti.

Infatti con il Cms di Automattic è possibile creare:

  • Blog aziendali;
  • Siti web;
  • Ecommerce;

Insomma WordPress rappresenta lo strumento ideale per mettere in atto una strategia di digital marketing ovvero per vendere sul web (scopri come vendere online).

Come muovere i primi passi su WordPress

Per muovere i primi passi su WordPress è necessario acquistare uno spazio web, con relativo hosting, e avere un dominio di proprietà.

Questo software può essere installato in due modi:

  1. Mediante installazione automatica fornita dal provider;
  2. Scaricando il software e installandolo via Ftp;

In entrambi i casi si avrà la versione base di WordPress che potrà essere personalizzata con i plugin e con un tema compatibile con le caratteristiche della piattaforma di Automattic.

È proprio il template a rappresentare un elemento essenziale per raggiungere gli obiettivi aziendali, poiché ogni tema incide sul posizionamento del sito web sui motori di ricerca – Google non ama i temi troppo pesanti – e sul tempo medio di navigazione (i template poco coinvolgenti sono meno apprezzati dagli utenti).

Come scegliere un template su WordPress

Per scegliere un tema su WordPress possiamo adottare due soluzioni:

  1. Sceglierlo direttamente all’interno della piattaforma;
  2. Acquistarlo, o scaricarlo gratuitamente, da un sito di terze parti;

In entrambi i casi, la scelta del template è condizionata dall’elevato numero di temi presenti nelle rispettive gallery.

Quindi per velocizzare la scelta di un tema per WordPress, possiamo utilizzare una terza soluzione: cercare il nome di un template (che ci piace), già installato su un sito internet, mediante il tool What WordPress theme is that (vedi qui)

Tool che consente di cercare il nome di un template di WordPress

What WordPress theme is that è uno strumento gratuito che consente di cercare il nome di un tema già installato su un determinato sito web.

L’unico requisito richiesto per utilizzare questo tool è che lo stesso tema sia stato installato su un sito internet realizzato con WordPress.

Infatti nel caso in cui il sito fosse realizzato con un altro Cms – oppure “costruito” con i “vecchi” codici di programmazione – il tool non sarebbe in grado di rilevare il nome corretto del tema installato.

Cercare il nome del tema utilizzato su WordPress

Per utilizzare What WordPress theme is that è sufficiente copiare l’url del sito internet che dovrà essere analizzato.

Una volta copiato l’url, lo stesso link dovrà essere incollato all’interno della barra di ricerca del tool e avviare la relativa analisi.

Qualora il sito web fosse realizzato con WordPress, la ricerca ci fornirà i seguenti dati:

  • Nome del tema utilizzato;
  • Eventuali plugin installati;

Invece negli altri casi, soprattutto quando si utilizzeranno altri software, il tool non sarà in grado di mostrare le componenti del sito internet.

Insomma con What WordPress theme is that sarà possibile capire alcuni dettagli dei siti internet dei principali competitors.

Conclusioni

What WordPress theme is that è un tool gratuito che consente di cercare il nome del tema utilizzato su WordPress da un’altra società o da un libero professionista.

Oltre al nome del template compatibile con le caratteristiche di WordPress, questo strumento ci indicherà gli eventuali plugin installati sulla piattaforma utili a personalizzarla in tutto o in parte.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 20 =