Come funziona Twitter Circle

Come funziona Twitter Circle

Twitter Circle è una nuova funzionalità del social network di Parag Agrawal che consente di condividere contenuti ed informazioni con un numero ristretto di amici.

Si tratta di una funzione molto simile a quella già presente su Instagram – amici più stretti – in quanto entrambe gli strumenti sono stati progettati per consolidare il legame tra creator ed utente finale.

Come funziona Twitter Circle

Come già evidenziato in precedenza, con Twitter Circle si può inviare un determinato tweet ad un gruppo ristretto di utenti.

Ogni creator può creare una sola Twitter Circle che potrà essere formata al massimo da 150 utenti.

Pertanto, in base alle attuali regole del social network, le Twitter Circle sono ideali per costruire le micro-community all’interno della piattaforma americana.

Twitter Circle: come crearla

Per creare una Twitter Circle è sufficiente accedere al proprio account e cliccare prima sulla voce “altro” e successivamente sull’omonima sezione.

In questo modo ogni utente potrà creare la propria lista di amici, aggiungendo gli account suggeriti dal social network oppure ricercandoli manualmente.

Una volta completata la propria community, ogni amministratore potrà iniziare a condividere i contenuti all’interno del gruppo così da consolidare le relazioni tra i singoli utenti.

Come gestire le Twitter Circle

L’amministratore della Twitter Circle potrà modificare la lista di utenti in qualsiasi momento e sarà l’unico soggetto che avrà la possibilità di condividere i tweet all’interno della community.

Infatti gli altri utenti potranno solo interagire con i contenuti pubblicati dal creator ovvero potranno visualizzare le interazioni degli altri membri della lista (salvo per gli account privati).

Conclusioni

Twitter Circle è una nuova funzionalità del social network americano che consente di creare una lista di utenti – massimo 150 – con cui condividere contenuti esclusivi per costruire una micro-community ( scopri come gestire le micro-community) forte e coesa.

Si tratta di una funzione già presente sulle altre piattaforme di interazione sociale, ma che può essere molto utile per chi vuole far crescere la propria notorietà e reputazione all’interno del social network di Parag Agrawal.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Sono membro del Cda della CF Metal e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =