Quali tool utilizzare per fare social media marketing nelle piccole aziende

quali tool utilizzare per fare social media marketing

Le piccole realtà aziendali continuano ad investire nel social media marketing per promuovere i loro prodotti o servizi.

Nella maggior parte dei casi, le attività di comunicazione promozionale vengono esternalizzate ai professionisti del settore, mentre negli altri casi, le imprese preferiscono gestire direttamente le proprie campagne pubblicitarie così da monitorare i risultati e i relativi insuccessi.

Quali tool utilizzare per fare social media marketing nelle piccole aziende

Per fare social media marketing nelle piccole realtà imprenditoriali, è necessario utilizzare una serie di strumenti ad hoc, utili a raggiungere gli obiettivi aziendali. 

Molti di questi tool sono gratuiti, mentre altri possono essere utilizzati solo dopo aver sottoscritto un abbonamento mensile o annuale. 

In entrambi i casi, i social media manager dovranno elaborare una lista – da aggiornare periodicamente – dei principali tool da utilizzare in una determinata campagna pubblicitaria ovvero nel corso del tempo. 

Elenco tool per fare social media marketing nelle piccole imprese

I principali strumenti (secondo me) da utilizzare per fare social media marketing nelle piccole realtà aziendali sono:

  • Canva;
  • Tinypng;
  • Facebook business;
  • Illustrator;
  • Photoshop;
  • Open Shot;
  • Vsco;
  • Excel (leggi qui);
  • DocHub;
  • Google Tasks;
  • Typito;
  • Pixabay;

Molti di questi strumenti sono stati già oggetto di analisi su questo blog, ma nonostante ciò è sempre opportuno evidenziare le potenzialità di questi software dedicati al marketing di impresa. 

Naturalmente ogni tool può essere utilizzato per uno specifico obiettivo e potrà essere integrato nelle proprie strategie di digital marketing. 

Tuttto ciò potrà avvenire mediante un’accurata analisi, dei costi e dei benefici di ciascun tool, da allegare al piano strategico elaborato per l’azienda con cui si lavora o per i propri clienti qualora si svolgesse un’attività da freelance.

Conclusioni

Fare social media marketing nelle piccole realtà aziendali è possibile, ma è necessario saper utilizzare una serie di tool dedicati alla promozione delle attività sui social network. 

Tutti questi strumenti possono essere utilizzati contemporaneamente oppure in modo periodico così da raggiungere gli obiettivi prefissati durante la fase strategica. 

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Sono membro del Cda della CF Metal e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + uno =