Tool per creare un codice Qr

Tool per creare un codice Qr

Le aziende che vogliono avviare il loro processo di digitalizzazione non possono sottovalutare le funzionalità dei codici Qr.

I codici Qr sono dei codici bidimensionali che consentono di racchiudere le informazioni di un’attività di impresa, ovvero di un prodotto o di un servizio, all’interno di alcuni moduli neri collocati in una struttura quadrata.

Gli stessi codici possono essere successivamente utilizzati nei punti vendita, sui documenti ufficiali – anche il servizio di fatturazione elettronica prevede un codice Qr – nonché sui canali social e di proprietà della stessa impresa.

Come generare un codice Qr

Per creare un codice Qr, possiamo optare per due soluzioni:

  1. Contattare un professionista del settore;
  2. Utilizzare uno dei tanti tool presenti sul web;

Nel primo caso l’esperto in programmazione sarà in grado di personalizzare il codice in base alle esigenze dell’azienda, mentre nel secondo caso gli stessi amministratori potranno mettere in pratica le loro abilità informatiche mediante gli strumenti presenti su internet.

Questa seconda opzione è particolarmente indicata per le piccole e piccolissime realtà imprenditoriali che non hanno grandi risorse finanziarie da destinare ai processi di digitalizzazione.

È proprio per questo che ho deciso di presentarvi un tool che consente di generare, in pochi minuti, un codice Qr da utilizzare nelle proprie strategie di marketing.

Tool per creare un codice Qr

Lo strumento che consente di generare un codice Qr con pochi e semplici click è: Qr code generator (scopri questo tool).

Si tratta di un tool gratuito che può essere utilizzato sia dagli imprenditori che dai liberi professionisti per digitalizzare le proprie attività di impresa.

Con Qr code generator possiamo:

  1. Inserire l’url del sito web;
  2. Creare un biglietto da visita elettronico;
  3. Scrivere un messaggio testuale;
  4. Creare un collegamento con l’email aziendale;
  5. Consentire di inviare un sms informativo;
  6. Collegare i profili Twitter e Facebook;
  7. Creare un collegamento per i pagamenti in bitcoin;
  8. Allegare un file in pdf o in Mp3;
  9. Allegare un’immagine;
  10. Creare un collegamento con lo store di Apple;

Alcune di queste funzionalità possono essere utilizzare senza alcuna registrazione, mentre altre richiedono l’iscrizione al sito web.

Come personalizzare un codice Qr

Per personalizzare il codice Qr con questo tool abbiamo diverse opzioni:

  • Scegliere tra un codice statico e uno dinamico;
  • Scegliere una delle cornici presenti sulla piattaforma;
  • Caricare il proprio logo aziendale;
  • Scegliere la forma e il colore del codice;

In questo ultimo caso si può optare per i colori aziendali ossia per le tonalità cromatiche scelte durante la fase di costituzione del brand aziendale.

Una volta creato il codice, il tool Qr code generator consente di scaricare il file in formato Jpeg oppure in formato vettoriale.

In quest’ultimo caso, il codice potrà essere utilizzato anche sul packaging dei prodotti offerti sul mercato nonché sul merchandising aziendale qualora l’azienda avesse optato per una struttura reticolare (conosci i sistemi reticolari?)

Tool per creare un codice Qr: conclusioni

Qr code generator è un tool che consente di creare un codice Qr in pochi istanti.

Questo strumento può essere utilizzato sia dalle aziende che dai liberi professionisti e consente di personalizzare un codice Qr così da utilizzarlo nelle proprie strategie di comunicazione digitale.

Il web è anche condivisione

About Angelo Cerrone

Laureato con il massimo dei voti e relativa lode in Comunicazione di impresa, ho dedicato gran parte della mia vita al marketing e alla comunicazione digitale. Ho condotto alcuni studi di settore e ho realizzato gli ebook: "Marketing Maps" e "Come gestire l'assistenza clienti con Whatsapp".

View all posts by Angelo Cerrone →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + quattordici =